Subscribe Us

Locri. Ancora in prognosi riservata la ragazza accoltellata ieri sera.

Un plauso al personale dell'Ospedale di Locri che ha assistito la sfortunata ragazza. 
Stanotte la vittima è giunta in ospedale in condizioni disperate ed è stata  assistita con grande professionalità oltre che dal personale del 118, da quello del pronto soccorso e del reparto di rianimazione. La ragazza è stata successivamente sottoposta a delicatissimo intervento chirurgico effettuato dal dott. Freno e dalla dottoressa Cautela. 

Solo successivamente la paziente è stata trasferita a Reggio Calabria per essere sottoposta a Tac - che ovviamente non funzionava presso il nostro ospedale - e ricoverata in terapia intensiva. 

Un ringraziamento di ❤️ al personale del nostro ospedale che ancora una volta, lavorando in condizione di estremo disagio, si distingue per competenza e professionalità. 
L'accoltellamento della ragazza di origini cubane rappresenta una storia drammatica e di  agghiacciante violenza che deve far riflettere tutti. L'augurio che la giovane donna possa al più riprendersi presto e che il suo aguzzino rimanga a lungo chiuso in carcere dove è stato portato dai Carabinieri che hanno immediatamente proceduto all'arresto.

Giovanni Calabrese sindaco di Locri

Posta un commento

0 Commenti