Subscribe Us

IL REDDITO DI CITTADINANZA. QUESTO SCONOSCIUTO.IN TANTI SI RIEMPIONO LA BOCCA.RISPETTO. E IN PIEDI PLEASE.


Non conosci i sacrifici di chi invece non riesce ad andare a lavorare, perché non trova il lavoro...occhio potrebbe capitare anche a te.

 Nessuno escluso... la prospettiva della vita ti cambia. Sai ... a volte bisogna viverle le vite degli altri ... non raccontarle ... in ogni caso abbiamo capito.... consideri vagabondi chi percepisce il reddito  di cittadinanza .... fannulloni ... ebbene allora lo sono anche io ... visto che lo percepisco. 

Ti dirò a me ha donato la libertà  ... mi rende libero si fare il mestiere che amo. Il giornalista. Senza dover ringraziare nessuno. Mi accontento di poco. Giro a piedi. Vesto Alcott. Mangio e posso permettermi di comprare le medicine. Pagare un piccolo affitto e le utenze. 

 Altro non mi interessa. La cosa più  bella è  che il reddito di cittadinanza   una piccola cifra, mi ha dato la libertà.  Ecco cosa è  il reddito di cittadinanza. 

LIBERTÀ.  Certo non puoi capire ... ma va bene lo stesso. Ti pregherei pertanto di non offendere più.  Rispetta chi vive ai margini della società,  chi è  povero, chi viene aiutato. Forse rispetterai di più  te stesso. Questo è.

L'Arciere Luigi Palamara

Posta un commento

0 Commenti