Subscribe Us

Neri: Reggio sarà ripulita dalle micro discariche

È stata individuata e già da domani sarà in strada, con uomini e mezzi, la ditta che ripulirà la città dalle micordiscariche. Ecopiana, infatti, rientra fra le società inserite nella white list della Prefettura e, questo pomeriggio, si è vista aggiudicare il servizio attraverso un'apposita determina del Comune di Reggio Calabria seguendo le procedure avviate dall'ordinanza contingibile ed urgente del sindaco Giuseppe Falcomatà.

Lo sgombero delle strade dalle copiose quantità di immondizia partirà da Arghillà nord. Una scelta non casuale e che il vicesindaco Armando Neri spiega così: "È indispensabile continuare a dare  segnali di presenza, continuità e legalità - come fatto in questi cinque anni - ad un territorio nel quale tanto ha prodotto l'amministrazione in termini di riqualificazione urbana e sociale e che non può certo andare disperso per problemi legati alle contingenze ed alle criticità che interessano la gestione del ciclo dei rifiuti calabrese".

Intanto, Avr continuerà a garantire il servizio di raccolta porta a porta. "Dopo il pagamento della mensilità - afferma ancora Neri - ci aspettiamo da Avr un aiuto concreto nell'affrontare e risolvere le difficoltà".

Ed ancora, il prossimo 10 febbraio, scadrà anche l'avviso per l'individuazione di un'altra ditta che, per effetto dell'ordinanza del sindaco Falcomatà, proseguirà il percorso d'igienizzazione urbana del territorio in attesa del completamento delle procedure che consegneranno all'azienda pubblica Castore la gestione esclusiva del servizio.

"È un primo passo verso la normalizzazione", conclude il vicesindaco Neri aggiungendo: "Continueranno i controlli nell'ambito del Focus 'ndrangheta e non indietreggeremo di un passo nel sanzionare e denunciare quanti continueranno ad agire fuori dai canoni della legalità e della decenza civile sporcano le vie della nostra amata Reggio".

Posta un commento

0 Commenti