Subscribe Us

PALLANUOTO. Italica Sport corsara a Catania

REGGIO CALABRIA. Buona…anche la seconda. Dopo l’esordio vittorioso di sabato 1 febbraio, tra le mura amiche contro Ragusa, Italica Sport si concede il bis.

La formazione reggina, impegnata alla piscina Synthesis di Aci Castello contro il Kaos Catania, si è imposta per 9 a 8 al termine di una gara tirata e combattuta.

Seconda giornata del campionato di Promozione, il team allenato da Giacomo Mannino torna con i 3 punti da una trasferta insidiosa. Gara equilibrata, approcciata bene dalla formazione di casa che si porta in vantaggio di due reti.
Italica Sport esce alla distanza, ribalta il risultato e allunga portandosi a +3 nei confronti dei siciliani.

Nell’ultimo quarto succede di tutto: Catania con un uno-due ravvicinato trova il pareggio, risultato che sembra essere quello definitivo.

La formazione reggina invece ‘ruggisce’ e trova il definitivo 9 a 8 ad un minuto dal termine, assicurandosi così la seconda vittoria in altrettante gare. Evidente la soddisfazione del tecnico Giacomo Mannino al termine della gara.

“Devo fare i complimenti ai ragazzi, hanno vinto contro un avversario tosto, credo saranno poche le squadre capaci di battere Catania in casa loro. E’ stata una partita equlibrata, nei primi due quarti siamo stati sfortunati nelle conclusioni, abbiamo colpito diversi pali e così i nostri avversari si sono portati in vantaggio di due reti”, le parole del tecnico di Italica Sport.

La formazione reggina però è uscita alla distanza, chiudendo il match 9 a 8 in proprio favore. “Nella seconda metà di gara siamo stati più bravi a capitalizzare le occasioni in nostro favore, sfruttando i contropiede in modo ideale.

Un nostro piccolo calo, unito alla concessione di un rigore discutibile, ha permesso al Catania di trovare il pareggio nell’ultimo quarto. In quel momento si è visto il carattere della squadra, capace di trovare nuovamente il vantaggio e condurlo sino alla fine.

Abbiamo vinto soffrendo  e quindi ha valenza doppia, in queste occasioni rischi di perdere se non ti dimostri pronto a reagire agli episodi negativi. Difetti da migliorare? Dobbiamo essere maggiormente precisi al tiro e più attenti in alcuni momenti della gara.

Adesso ci prepareremo al migliore dei modi per la gara di sabato prossimo contro lo Sport Village, avversario che si preannuncia tosto”, conclude Mannino.

Italica che dopo la vittoria in trasferta contro Catania non si accontenta e adesso andrà alla ricerca del tris: sabato 15 febbraio la squadra allenata da Mannino ospiterà al Parco Caserta lo Sport Village, alle 16 il fischio d’inizio.

Posta un commento

0 Commenti