Subscribe Us

Asteroide gigante passerà vicino alla terra


Un Asteroide grande come il monte Evererest passerà in modo ravvicinato alla terra. Ecco quando avverrà il passaggio del corpo celeste.

Asteroide gigante passerà in modo ravvicinato alla terra 

In un momento in cui gran parte del pianeta Terra sta vivendo un’emergenza sanitaria davvero importante ecco che arriva anche la notizia che un Asteroide gigante sta per passare in modo ravvicinato accanto al nostro pianeta. Un corpo celeste grande come il monte Everest, un frammento roccioso che vaga nel sistema solare, passerà accanto a noi, ma la cosa non dovrà destare allarme, piuttosto incuriosirci.

L’Asteroide infatti passerà alla distanza di 6 milioni di chilometri dalla Terra, che in astronomia però rappresenta una distanza davvero ‘ravvicinata’. Scopriamo quando avverà l’incontro  tra l’Asteroide e la terra e cosa è un Asteroide.

Cosa è un Asteroide e quando passerà accanto alla Terra

L’Asteroide 52768 passerà molto presto accanto al pianeta Terra e lo farà il prossimo 29 di Aprile. Le probabilità che colpisca il nostro pianeta sono praticamente nulle ma la cosa desta comunque molta curiosità e stupore, soprattutto tra gli appassionati di astronomia. 

Questo Asteroide è stato rilevato da potentissimi mezzi di osservazione ma non è nuovo agli scienziati, poiché è stato osservato per la prima volta nel 1998 e il particolare che destò stupore fu proprio la sua enormità visto che è grande quanto il monte Everest, con un’estensione di circa 8.848 metri.

A dare l’annuncio del passaggio dell’Asteroide accanto alla Terra è stata la NASA che dopo aver annunciato l’evento ha anche precisato che il nostro pianeta con corre alcun pericolo, anche perché se dovesse mai rivelarsi l’impatto con la Terra, sarebbe la fine del nostro pianeta. Gli scienziati parlando di una possibilità remotissima che un asteroide possa impattare con la Terra.

Ma cosa sono gli asteroidi? Sono un insieme di ammassi rocciosi che hanno origine dall’esplosione di un pianeta o di un corpo celeste o che non si è formato durante l’orogine del nostro sistema solare.

Molti degli asteroidi in circolazione, fluttuano tra Giove e Marte. Gli Asteroidi più piccoli, sono dei grandi meteroiriti, particelle che sono cadute sulla terra, anche recentemente sugli Urali.

Posta un commento

0 Commenti