Subscribe Us

CORIGLIANO ROSSANO. Lavori abusivi: posto sotto sequestro manufatto

CORIGLIANO ROSSANO (CS). Durante un controllo del territorio in località “Fabrizio” area urbana di Corigliano, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Corigliano hanno notato alcuni lavori edili in corso di esecuzione da parte di una persona.

Si è quindi proceduto ad identificare la stessa e a effettuare un controllo sulle autorizzazioni in possesso.

I lavori consistevano in un ammodernamento e ampliamento di un appartamento con la realizzazione ex novo di un locale posto a piano terra.

Dal controllo effettuato sul luogo e presso l casa comunale si è riscontrato che il titolare dell’abitazione era in possesso di una domanda “in sanatoria” la cui istanza era attualmente sospesa e che dagli elaborati tecnici visionati risultava riferirsi ad un altro immobile parallelo a quello oggetto dei lavori.

Inoltre l’abitazione oggetto dei lavori si trova a ridosso dell’argine idrografico del Torrente Gennarito, area quindi inibita alle opere di costruzione. Tali lavori eseguiti in assenza di autorizzazione hanno inoltre apportato una modifica sostanziale all’assetto urbanistico del territorio oltre che una alterazione dello stato dei luoghi.

Si è pertanto proceduto al sequestro della porzione ex novo, ancora in fase di realizzazione del locale in muratura e al deferimento all’autorità giudiziaria del proprietario dell’immobile per violazione alla normativa urbanistica. 

Posta un commento

0 Commenti