Subscribe Us

Coronavirus, anche il governatore del Piemonte positivo


Il test effettuato a scopo precauzionale dopo l’incontro dei presidente di Regione a Palazzo Chigi del 4 marzo: «Ma continuerò a lavorare»

 
Il governatore del Piemonte Alberto Cirio 

08 Marzo 2020

TORINO. Anche il governatore Alberto Cirio è risultato positivo al coronvirus. Il presidente della Regione Piemonte aveva effettuato il test nelle scorse ore a scopo precauzionale come avevano fatto anche altri colleghi governatori presenti a Roma lo scorso 4 marzo per un incontro a Palazzo Chigi.

Coronavirus, il responsabile unità di crisi in Piemonte: "State a casa il più possibile, evitate di portare tutta la famiglia nei centri commerciali"

Il comunicato 
«Le sue condizioni di salute sono buone e il Presidente ha già attivato tutte le procedure previste per le verifiche e la messa in sicurezza delle persone a lui più vicine, a cominciare dalla Giunta, lo staff e i colleghi, le persone con cui è stato a contatto di recente e naturalmente la sua famiglia», si legge in una nota ufficiale. 

Cirio, si legge nel comunicato, «continuerà a lavorare. Lo farà inevitabilmente a distanza, ma in costante collegamento e garantendo al Piemonte, ai piemontesi e all’Italia il suo massimo supporto».

La politica in quarantena
Nella giornata di ieri era stata diffusa la notizia della positività di Nicola Zingaretti, segretario del Pd e presidente della Regione Lazio. 

Nei giorni scorsi altri amministratori locali erano risultati positivi al virus: la sindaca di Piacenza, due assessori regionali dell’Emilia Romagna. E’ di ieri invece la notizia della positività di prefetta e questore di Bergamo e prefetto di Brescia.

Posta un commento

0 Commenti