Subscribe Us

Coronavirus, i numeri regionali da chiamare per l’emergenza


Siamo in una situazione di emergenza sanitaria. Non serve farsi prendere dal panico saccheggiando i supermercati, ma serve senso civico, senso di comunità e responsabilità personale. 

E la responsabilità nasce quando c’è consapevolezza. La consapevolezza viene garantita dall’informazione, dalla trasparenza, viene garantita spiegando ciò che accede. Ed è quello che oggi stiamo facendo. Da lì arriva la forza, arriva il coraggio che vince la paura, arriva la responsabilità, la solidarietà. 

Lo Stato c’è, il governo sta facendo tutto il necessario. Stiamo potenziando gli ospedali, stiamo mettendo in campo risorse per le famiglie, le imprese, il turismo. Ma i cittadini devono fare la loro parte. 

Le Istituzioni stanno lavorando per garantire la salute di tutti e tutti devono impegnarsi per aiutare le Istituzioni a circoscrivere i contagi. 

Sul sito del ministero della Salute ci sono tutte le informazioni. Ecco cosa fare e chi chiamare se abbiamo il dubbio di aver contratto il coronavirus. 

A chi rivolgersi 
Le Regioni hanno attivato numeri dedicati per rispondere alle richieste di informazioni e sulle misure urgenti per il contenimento e la gestione del contagio del nuovo coronavirus in Italia: 

Numero di pubblica utilità 1500

Posta un commento

0 Commenti