Subscribe Us

Coronavirus, il post Facebook del professore: ‘La mafia imponga la quarantena a chi rientra al Sud’


Emergenza coronavirus, polemiche in Rete per il post di un professore universitario: “Chiedo alla mafia, alla ‘ndrangheta, alla sacra corona unita e alla camorra di imporre la quarantena domiciliare obbligatoria a tutti i loro corregionali rientrati a casa dai loro domicili al Nord rientranti nella zona rossa”.

Polemiche in Rete per un post (poi rimosso) di Alessandro Campi, professore di Scienze Politiche all'Università di Perugia e direttore della "Rivista di politica". Campi aveva scritto su Facebook: "Chiedo alla mafia, alla ‘ndrangheta, alla sacra corona unita e alla camorra, nei vasti territori da loro controllati, di imporre la quarantena domiciliare obbligatoria a tutti i loro corregionali improvvidamente rientrati a casa dai loro domicili al Nord rientranti nella zona rossa".



Un post che poi continuava in maniera altrettanto pesante, con un "Nel caso esse non riescano, con le proprie forze, a garantire il rispetto di questa elementare norma di prudenza, riterrei ragionevole da parte loro chiedere la collaborazione delle autorità pubbliche dello Stato italiano. In questo momento tutte le istituzioni debbano collaborare". Di fatto, un accostamento tra Stato e criminalità organizzata, e peggio ancora l'appello ad una "collaborazione" tra due forze nettamente contrapposte come lo Stato di diritto e la criminalità organizzata, che ha fatto infuriare davvero tutti, da nord a sud. Forse una boutade venuta male, o un post volutamente provocatorio. Fatto sta che in molti si sono indignati, ed hanno inondato di messaggi furibondi il profilo Facebook del docente, nonostante questi avesse rimosso dopo poche ore il post delle polemiche. Nei suoi post successivi, il professor Campi non ritorna sull'argomento, nonostante molti utenti abbiano poi pubblicato gli screen del post delle polemiche sotto articoli e commenti da lui pubblicati. Post che aveva comunque già cancellato e del quale rimangono, appunto, solo gli screen.

Fonte: Fanpage.it


Posta un commento

0 Commenti