Subscribe Us

CORONAVIRUS. La Fondazione Lene Thun dona 100.000 euro e lancia una raccolta fondi

BOLZANO.  La Fondazione Lene Thun Onlus, da anni impegnata nel regalare sorrisi ai bambini delle oncologie pediatriche attraverso la modellazione ceramica, ha deciso di donare 100.000 euro e di lanciare una raccolta fondi straordinaria per sostenere lo sforzo dei medici, degli infermieri, nonché di tutto il personale sanitario specialistico costantemente impegnato in prima linea nella lotta contro il Covid-19 e potenziare così le strutture ospedaliere e i reparti di terapia intensiva coinvolti.

Ora più che mai c’è bisogno di aiutare le nostre strutture sanitarie intensificando il servizio da una parte, e dall’altra dando respiro al sistema. La nostra salute è il bene più prezioso che esista e dobbiamo impegnarci tutti in uno sforzo comune affinché venga tutelata a tutti i livelli”.

Nelle parole del presidente di Thun spa, Peter Thun, tutta l’attenzione per il difficile momento che sta vivendo il nostro Paese e tutto il desiderio di voler donare un contributo concreto all’emergenza:

Non possiamo rimanere indifferenti a questa situazione. Il nostro Paese ha bisogno di unità e di risorse ed è doveroso contribuire con ogni mezzo.
La nostra Fondazione, da sempre impegnata negli ospedali italiani nei reparti di oncologia pediatrica, si è messa subito a disposizione e a supporto di chiunque voglia sostenere l’immane sforzo a cui è sottoposto tutto il personale ospedaliero impegnato nella lotta alla malattia.
Oggi più che mai serve l’aiuto di tutti per aiutare il sistema e proteggere le categorie più deboli”.

Con “il poco da tanti” possiamo davvero lasciare un’impronta indelebile e dare un contributo importante per #INOSTRIANGELI che ogni giorno operano in campo medico.

Con questa specifica iniziativa di crowdfunding, la Fondazione ha deciso di impegnarsi in prima persona e devolvere 100.000 euro dei suoi fondi, oltre a quelli che verranno raccolti da questa campagna, agli ospedali nelle condizioni di maggior emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19, che saranno via via individuati con l’evolversi della situazione nazionale.

Come donare 
Direttamente sulla piattaforma GoFundMe, dove è possibile contribuire attraverso carta di credito con una donazione minima di 5 euro. https://www.gofundme.com/f/coronavirus-insieme-per-inostriangeli. E' inoltre possibile contribuire attraverso Bonifico Bancario, intestato a Fondazione Contessa Lene Thun Onlus, IBAN: IT07B 03493 11600 000300046906,specificando nella causale #INOSTRIANGELI

ABOUT FONDAZIONE LENE THUN ONLUS
La Fondazione Lene Thun Onlus offre un servizio permanente di terapia ricreativa attraverso la modellazione dell’argilla, operando prevalentemente nei reparti di oncoematologia pediatrica di tutto il territorio nazionale. Con questa specifica campagna, in linea con la mission e i valori della Fondazione, attesa la straordinaria e drammatica situazione attuale, i fondi verranno devoluti agli ospedali nella condizione di maggior emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covd-19, che saranno via via individuati sulla base dell'evolversi della situazione.

Posta un commento

0 Commenti