Subscribe Us

CORONAVIRUS, SICLARI (FI): DOBBIAMO ESSERE RESPONSABILI

«Dobbiamo evitare una possibile calamità naturale, come dichiarato dagli organi competenti, per questo vi chiedo di essere responsabili. È necessario rispettare la quarantena obbligatoria per tutti coloro che arrivano dalla Lombardia e dalle zone rosse, per evitare nuovi possibili contagi e rispettare l’ordinanza regionale e comunale. Bisogna seguire le indicazioni del Ministero della Salute, per esempio mantenere la distanza di sicurezza, non stringere le mani, non baciare, evitare luoghi chiusi e affollati, lavare spesso le mani ecc. Se aumentano velocemente i contagi, i posti in Terapia Intensiva, potrebbero terminare in poco tempo (così come purtroppo denuncio da tempo). 

La curva epidemiologica del Coronavirus è in crescita e adesso il contagio aumenterà anche nelle altre regioni d’Italia, tra le quali quelle del sud, non soltanto a causa della normale evoluzione della epidemia, ma anche per le decine di migliaia di persone che sono uscite dalla Lombardia e dalla Zona Rossa per dirigersi altrove; ecco perché serve seguire rigorosamente le indicazioni del Ministero e della Regione».

Lo dichiara il senatore forzista Marco Siclari medico e capogruppo commissione salute, che il 26 gennaio, era stato definito allarmista, per aver anticipato la minaccia de virus quando ancora riguardava solo la Cina.

«In questo momento le forze politiche devono rimanere unite ed affrontare insieme l’emergenza. Siamo chiamati tutti ad essere responsabili e a rispettare le regole per noi stessi, ma soprattutto per chi ci sta vicino e per chi amiamo».

Posta un commento

0 Commenti