Subscribe Us

Dalla famiglia Ferrero 10 milioni per l’emergenza coronavirus


18 Marzo, 2020

Anche la famiglia Ferrero è scesa in campo contro il coronavirus. I titolari del colosso dolciario hanno deciso di donare 10 milioni di euro al commissariato nazionale per l’emergenza, guidato da Domenico Arcuri. Il presidente esecutivo Giovanni Ferrero e la madre Maria Franca, presidente della Fondazione Ferrero, faranno lo stanziamento tramite la consociata Ferrero Italia Spa, mentre già da giorni l’azienda sostiene una serie di iniziative locali per contribuire ad affrontare l’epidemia con acquisto di materiali e mascherine e con contributi specifici. In Piemonte, è impegnata in prima linea nell'operazione che porterà ad aprire in pochi giorni un Covid Hospital nel nuovo ospedale di Verduno, la mega struttura appena ultimata a metà strada tra Alba e Bra. 

Si tratta solo di una delle ultime iniziative che i privati e le aziende stanno mettendo in campo per affrontare questa emergenza sanitaria senza precedenti. Non c’è azienda, ente, squadra sportiva o testimonial, che non abbia lanciato un proprio fundraising. Più la struttura è grande più il versamento è generoso e, come nei giorni scorsi, molti segnalano campagne e donazioni per alleviare gli italiani e il sistema sanitario.

ROBERTO FIORI

Posta un commento

0 Commenti