Subscribe Us

LAMEZIA TERME. Eseguito un sequestro preventivo di 135 milioni di euro

LAMEZIA TERME (CZ). I militari del locale Gruppo della Guardia di finanza, del Comando carabinieri del Noe di Catanzaro e della Guardia costiera di Vibo Valentia hanno eseguito un sequestro preventivo di beni immobili e quote societarie del complessivo valore di oltre 135 milioni di euro nei contronti della società Sap srl  operante nel campo del bio disel con sede legale a Latina.

L'indagine, coordinata dal procuratore capo Salvatore Curcio e dal sostituto Marica Brucci, riguarda il deposito incontrollato di rifiuti da varia natura allocati all'interno dell'area ex Sir nonchè all'illecito sversamento di reflui industriali. 

Posta un commento

0 Commenti