Subscribe Us

Emergenza Cooperativa Rinascita.

A seguito del Test positivo per il COVID 19 a carico di un Dipendente della Cooperativa Rinascita di Melito PS, è stata chiesta la sanificazione dei locali di Degenza della stessa Cooperativa, situati nel Comune di Montebello Jonico e l’effettuazione del test per tutti gli Operatori e i gli Ospiti ricoverati.

A tutt’oggi è stato effettuato il tampone solo ad alcuni Operatori, sedici su quarantacinque lasciando nel dubbio proprio la categoria più debole che è rappresentata dai ricoverati, dei quali è stato effettuato il tampone a soli tre su 37, non si è provveduto nemmeno ad effettuare la sanificazione dei locali.
Si conosce l’esito dei 16 Operatori e non ancora quello dei 3 Utenti.

La massima attenzione a contenere la diffusione del Virus, insegna che dove è stata individuata una possibile causa, come nel caso di specie, è obbligo utilizzare tutte le procedure per tutelare le possibili vittime di contagio ma soprattutto evitare ad essi stessi, agli Operatori e alla Comunità contigua, il rischio di maggiori spese, di ricoveri in ambienti ospedalieri a carattere d’urgenza e costosissime cure dagli esiti incerti.

La CISL FP informa Sua Eccellenza del grave disservizio in atto, confidando in un autorevole
intervento a tutela di tutta la Comunità, attraverso lo screening a tutti i Lavoratori e gli Utenti, la sanificazione degli ambienti e il reperimento di Dispositivi di Protezione Individuale.

li 30/03/2020
 Il Segretario Generale Aggiunto
 Giuseppe Rubino*
 

Posta un commento

0 Commenti