Subscribe Us

Lasciano del cibo lungo le strade per i camionisti che non sanno dove mangiare


I camionisti che non sanno dove mangiare è soltanto uno dei tanti risvolti dell’emergenza.

I camionisti fanno parte di quei lavoratori che anche in questo momento così delicato hanno continuato il loro dovere incessantemente.
Il coronavirus ha avuto un’effetto devastante sul Mondo. Più e più volte ne abbiamo parlato. Le conseguenze critiche di questa pandemia sono veramente ampie e sono andate ad intaccare tantissimi aspetti diversi della società.

Chiunque, dagli esponenti principali del Governo fino ad arrivare ai cittadini, hanno espresso immensa gratitudine verso gli operatori sanitari. Infatti sono loro gli eroi che stanno affrontando questa battaglia scendendo in prima linea.

Però ci sono altre categorie di professionisti che continuano il loro lavoro nell’oscurità, ai quali nessuno pensa mai.
I camionisti svolgono un lavoro fondamentale. In qualsiasi momento, adesso più che mai. Sono loro che rendono possibile l’approvvigionamento. Pensate alle conseguenze se i camion che trasportano viveri dovessero fermarsi.

Tuttavia questi eroi silenziosi stanno vivendo una situazione non facile, senza che molti se ne accorgano.

Dei cittadini lasciano del cibo lungo le strade per i camionisti che non sanno dove mangiare.

Il lavoro di un camionista non è semplice a cose normali. Un lavoro solitario, dove sei costretto a guidare per ore ed ore nella solitudine. Nel silenzio del tuo abitacolo, lontano dagli affetti e dal calore della tua casa.
In questo momento il disagio aumenta. Lungo le strade è sempre più difficile trovare un posto di ristoro. Sempre più ambienti sono chiusi a causa delle restrizioni per evitare il contagio. E un camionista che sta per giorni fuori casa, fa veramente difficoltà a trovare un posto dove riposare e mangiare qualcosa di caldo.

E’ così che in Germania ha preso vita una bellissima iniziativa. Dei comuni cittadini si sono preoccupati per questa condizione che stanno vivendo tantissimi professionisti sui camion. Grati e riconoscenti del servizio da loro offerto alla comunità, hanno deciso di lasciare cestini di cibo sulle barriere delle autostrade.

Acqua, alimenti vari, biscotti, frutta: tutto in quantità per permettere ai camionisti di sfamarsi.
Un bellissimo gesto di solidarietà che deve essere d’esempio a tutto il Mondo. In questo momento più che mai, dobbiamo essere uniti e dimostrare sensibilità ed altruismo.

Posta un commento

0 Commenti