Subscribe Us

Uccisa e abbandonata nelle campagne di Palermo, giallo sulla fine di una 47enne a Bagheria

16 Aprile 2020 

PALERMO. Era scomparsa da casa, a Bagheria, due giorni fa. All’alba di oggi, nella campagna palermitana di Ciminna, è stata trovata senza vita, vittima di omicidio. Lei si chiamava Maria Angela Corona, e aveva 47 anni. Sull’uccisione è stata aperta un’inchiesta e in queste ore si stanno già ascoltando le persone più vicine alla donna.

Dopo la tragica scoperta di questa mattina sono intervenuti il medico legale incaricato di accertare le cause della morte e il pubblico ministero di turno della procura di Termini Imerese.

A presentare la denuncia di scomparsa ieri era stato il compagno della donna. Il corpo si trova in un dirupo nella strada provinciale 16 che collega Casteldaccia a Bagheria. Non è ancora chiaro come la vittima sia stata uccisa, il corpo infatti deve ancora essere recuperato. Gli inquirenti stanno indagando in tutte le direzioni, compresa quella di una lite in ambito familiare sfociata nel sangue.

Posta un commento

0 Commenti