Subscribe Us

ADISCO - Festa della Mamma


In occasione della Festa della mamma, facendo seguito alla donazione in generi alimentari donati alle Caritas delle tre Diocesi del territorio regino, l’ADISCO che promuove costantemente la cultura della donazione del sangue del cordone ombelicale, oltre che essere costantemente vicina alla risoluzione delle problematiche delle donne in gravidanza e delle strutture ospedaliere e consultoriali che di esse si prendono cura,  ha deliberato di donare un vaucher di 200 euro ciascuno alle tre Maternità allocate nei Presidi Ospedalieri di Reggio Calabria, Locri e Polistena da consegnare  ad una mamma in difficoltà economica da spendere per l’acquisto di quanto necessario al proprio nato. 

Il presidente Antonino Coco, incontrerà nei prossimi giorni la governatrice on.le Iole Santelli per chiedere l’istituzione di borse di studio da destinare alle ostetriche che avranno l’obiettivo di prendersi cura della donne gravide che vorranno donare il proprio cordone ombelicale nelle Maternità allocate nella nostra regione, oltre che promuovere una collaborazione con la Croce Rossa Italiana per potenziare la rete di raccolta del sangue del cordone ombelicale da destinare alla Cordon Bank,  allocata presso il GOM di Reggio Calabria che rappresenta un realtà di primo livello internazionale nella conservazione delle cellule staminali, oltre questo il presidente Coco porterà all’attenzione della presidente Santelli un progetto per la costituzione di una scuola permanente di formazione pratica per ginecologi ed ostetriche attraverso i moderni simulatori tecnologici del parto e degli interventi di chirurgia ginecologica.
Dalla sede regionale dell’Adisco, Reggio Calabria, 9 maggio 2020

Posta un commento

0 Commenti