Subscribe Us

Coppa Italia, trionfa il Napoli di Gattuso: Juventus battuta 4-2 ai rigori

Dopo lo 0-0 dei 90', decisivi gli errori di Dybala e Danilo dal dischetto. Per gli azzurri è il sesto successo nella competizione

17 giugno 2020
Il Napoli di Rino Gattuso ha vinto la 73.a edizione della Coppa Italia battendo 4-2 la Juventus ai calci di rigore. Senza reti i novanta minuti regolamentari della finale dell'Olimpico con lo 0-0 tenuto in piedi al 93' da un doppio miracolo di Buffon prima su Maksimovic e poi su Elmas con l'aiuto del palo, il secondo per il Napoli dopo quello colpito su punizione da Insigne al 24'. Nella serie dal dischetto decisivi gli errori di Dybala e Danilo.

Napoli-Juventus, finale di rigore
Le migliori foto della sfida dell'Olimpico valevole per la finale di Coppa Italia

LA PARTITA

Il primo trofeo non si scorda mai. Rino Gattuso si è preso la rivincita sulla Juventus in Coppa Italia, conquistando la prima coppa da allenatore e portando il Napoli ad alzare per la sesta volta nella propria storia il trofeo. Con una partita attenta in pieno stile ripresa, gli azzurri hanno saputo soffrire nella prima parte di gara per poi spaventare in più di un'occasione la Juventus, colpendo due pali nei novanta minuti e mostrando grande freddezza dagli undici metri. Infallibili gli uomini scelti dal tecnico azzurro dagli undici metri; distratti e poco lucidi quelli mandati da Sarri all'appuntamento col destino. Gli errori di Dybala (parato) e Danilo (alto) sono costato il primo obiettivo stagionale alla Juventus. Per il tecnico ex di turno ancora rimandato l'appuntamento con un trofeo in patri. 

IL TABELLINO

NAPOLI-JUVENTUS 4-2 dcr (0-0 al 90')
Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui (35' st Hysaj); Zielinski (42' st Elmas), Demme, Ruiz (35' st Allan); Callejon (21' st Politano), Mertens (21' st Milik), Insigne. A disp.: Karnezis, Luperto, Manolas, Ghoulam, Younes, Lozano, Llorente. All.: Gattuso.
Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado (40' st Ramsey), Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (29' st Bernardeschi), Matuidi; Costa (20' st Danilo), Dybala, Ronaldo. A disp.: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Rugani, Rabiot, Olivieri, Muratore, Vrioni. All.: Sarri.
Arbitro: Doveri
Ammoniti: Mario Rui (N); Bonucci, Dybala (J)
Espulsi: nessuno
Rigori Napoli: Insigne gol, Politano gol, Maksimovic gol, Milik gol
Rigori Juventus: Dybala parato, Danilo alto, Bonucci gol, Ramsey gol

Posta un commento

0 Commenti