Subscribe Us

Demetrio Arena: Waterfront di Reggio Calabria una visione di un sindaco che guardava avanti e lungimirante: Giuseppe Scopelliti.

Demetrio Arena, Sindaco di Reggio Calabria per un anno e 4 mesi tra maggio 2011 e ottobre 2012: il Waterfeont una trasformazione urbana nella parte più preziosa della Città.

Lascerà il segno ed è un motivo di grande soddisfazione perché ideata e progettata dalla classe dirigente cui appartenevao e da un archistar tra i più bravi al mondo: Zaha Hadid.


VISIONE
L'idea è nata nel 2005, nel 2006 l'amministrazione che aveva come sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Scopelliti decise di indire questo concorso.
Un sindaco che guardava avanti, era lungimirante.

PRESTIGIO MONDIALE
Al Concorso hanno partecipato gli architetti e gli studi più famosi al mondo ad aggiudicarsi il progetto Zaha Hadid.

Il Progetto, il finanziamento e l'inizio dei lavori partono con l'amministrazione Scopelliti.

MERITI, STILE E ONESTÀ
I meriti sono un fatto culturale. L'azione amministrativa è un qualcosa che si sviluppa nel tempo. È un naturale ciclo.
C'è un problema però, non vorrei parlare di stile, perché è una caratteristica che non necessariamente deve avere un amministratore, però ci vuole anche onestà intellettuale.

DIFFERENZE
Quando fu inaugurato l'impianto di metanizzazione della città, l'allora sindaco della Città Giuseppe Scopelliti invitò la vedova di Italo Falcomatà.
Questa è una differenziazione di tipo culturale che va evidenziata.

CONCLUDE ARENA
Non faccio polemica e mi godo almeno in parte quanto era di un progetto molto più ampio.

Luigi Palamara L'Arciere


Posta un commento

0 Commenti