Subscribe Us

Fa il bagno a mare trascinato dalla corrente viene salvato dai vigili del fuoco sommozzatori.


Reggio Calabria 28 luglio 2020 Un signore anziano in acqua in difficoltà è stato avvistato da un pedone che ha dato l'allarme.

Sul posto i vigili del fuoco, sommozzatori, la Polizia di Stato con la Volante e la moto d'acqua, la Capitaneria di Porto con due natanti

 L'uomo di una certa età è stato recuperato e portato sulla autoambulanza. La forte corrente lo ha messo in difficoltà

Dal video si nota la particolare corrente da nord verso sud

Reggio Calabria parco lineare Sud lato sinistra ex capannone 28 luglio 2020

Salvataggio persona a mare.  Alle ore 12.30 alla sala operativa dei Vigili del Fuoco è giunta una richiesta d’intervento da parte di un bagnante che, in località sorgente nel comune di Reggio Calabria, ha visto una persona in acqua in evidente difficoltà e che a causa delle forti correnti non riusciva a ritornare a riva e veniva trasportata verso nord. La sala operativa ha allertato il personale del nucleo sommozzatori che in pochi minuti ha raggiunto il tratto di spiaggia antistante braccio di mare in cui era stata segnalata la persona in difficoltà. I sommozzatori da subito hanno notato che le persone trascinate dalle correnti erano due; a questo punto hanno individuato l’area migliore per entrare in acqua per soccorrerli. Oramai quasi allo stremo delle forze i due venivano raggiunti a nuoto dai sommozzatori che dopo averli tratti in salvo sulla battigia provvedevano a prestare un immediato intervento con tecniche di primo soccorso sanitario in attesa del personale del 118 che è arrivato sul posto dopo pochi minuti.   “Calmatesi le acque” i Vigili hanno appreso che la persona più giovane, il sig. L. C. di 44 anni, visto il bagnante in difficoltà si era tuffato per soccorrerlo, una volta raggiuntolo era riuscito a tenerlo a galla ma a causa delle forti correnti non era in grado di riportarlo a riva. Il personale del 118 ha provveduto a stabilizzare sul posto il Sig. F.M. di 80 anni che successivamente veniva trasportato in ospedale per gli accertamenti e le cure del caso. 

Posta un commento

0 Commenti