Subscribe Us

Il gabbiano Giacomo ritorna a volare.

Una storia a lieto fine quella che vede coinvolti un gabbiano Giacomo (lo abbiamo chiamato così come il santo del giorno) e dei bambini di una piccola spiaggia di Reggio Calabria.

 Un bellissimo salvataggio ad opera dell’uomo nei confronti di un gabbiano rimasto impigliato in alcune reti. Il tutto è accaduto sulla spiaggia di Calamizzi dove il volatile è stato notato e soccorso, in un primo tempo da gente del luogo e dai bambini che lo hanno accudito nutrendolo, e successivamente dalla volontaria Tiziana dell'associazione ANPANAGEPA comando metropolitano di Reggio Calabria distaccamento del comando di Cittanova con a capo il comandante  Aldo Infantino. 

Giacomo è stato consegnato alla dottoressa Antonella Mascetti del centro recupero fauna selvatica di Messina dove verrà curato e riabilitato per essere reintrodotto in natura.

Posta un commento

0 Commenti