Subscribe Us

SUICIDIO ALL'INTERNO DELLO STADIO GRANILLO


Si è  suicidato impiccandosi all'interno dello stadio Granillo un 45enne reggino. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, le Volanti della Polizia, il 118, la Polizia Scientifica e la Polizia Locale.

L'uomo non sembra aver legami con il mondo degli ultras né con la politica. Già  in passato aveva minacciato di suicidarsi.
Una triste storia con un tragico epilogo

Reggio Calabria 18 agosto 2020

Posta un commento

0 Commenti