Subscribe Us

Studente-lavoratore disabile sfida in carrozzina le Tre Cime di Lavaredo

Studente-lavoratore di Trevignano, portatore di handicap, Davide Modesto, 44 anni, costretto a spostarsi in carrozzina, potrà raggiungere la forcella Lavaredo, da dove si possono vedere nella loro interezza i tre «paretoni» noti con il nome di Tre cime di Lavaredo, grazie ad una iniziativa organizzata da un gruppo di amici, volontari e professionisti. 

Domani il giovane raggiungerà in auto il rifugio «Auronzo» da dove, seguendo una strada bianca, in carrozzina potrà arrivare al rifugio «Lavaredo». L'ultimo tratto, un sentiero che supera un dislivello di 150 metri, sarà percorso grazie all'impiego di una piattaforma mobile. L'iniziativa, sostenuta da varie sezioni del Club alpino italiano (Cai) e da altre associazioni, sarà accompagnata da una cinquantina di escursionisti e amici dello studente. 
Il Gazzettino.it

Posta un commento

0 Commenti