Subscribe Us

Dall'Argentina: Maradona dovrà essere operato per un ematoma subdurale nel cervello

Il Pibe de Oro era stato ricoverato con segni di depressione ma una TAC ha rivelato il problema

Diego Armando Maradona dovrà essere operato al cervello a causa di un ematoma subdurale rivelato da una TAC. Il Pibe de Oro era stato ricoverato in una clinica a La Plata tre giorni fa con segni di depressione poi l'esame ha rivelato un problema che lo costringerà all'intervento già nelle prossime ore. Le condizioni di salute "non sono gravi, non ha voglia di mangiare e da una settimana è molto triste" aveva detto un membro dello staff dell'ex calciatore prima della TAC.

Maradona vive a La Plata dalla fine dello scorso anno, quando ha assunto il ruolo di allenatore della squadra di prima divisione Gimnasia y Esgrima. L'ex numero 10 del Napoli ha compiuto 60 anni venerdì e si era presentato quella sera per la partita del campionato nazionale di Gimnasia contro il Patronato, che la sua squadra ha vinto 3-0. Era però andato via prima della fine del primo tempo, il che aveva sollevato dubbi sulla sua salute.

Il medico personale, Leopoldo Luque, ha negato che Maradona abbia contratto il Covid-19. L'ex campione era rimasto isolato a casa per giorni dopo che una persona con cui lavora aveva mostrato i sintomi della malattia.

Posta un commento

0 Commenti